Arredo Urban. La giusta scelta dei contrasti

Posted by:faberarte in Curiosità

Se vuoi arredare in stile urban coniuga complementi d’arredo di diverse epoche a un’architettura di tipo industriale e contemporaneo.  Bisogna saper unire elementi opposti tra di loro, cioè il mixare di stili è un lavoro che va fatto molto attentamente. L’urban  è lo stile delle grandi metropoli, eccentrico, variegato, ricco e inusuale. E’ uno stile da personalizzare con elementi d’arredo in contrasto fra loro, vintage e moderno, minimal e rustico

L’obiettivo principale, come sempre, è quello di creare un ambiente elegante e confortevole.

Scegli degli arredi dallo stile minimal da personalizzare con qualche pezzo di design in contrasto. Salotto moderno e poltrone vintage, pareti rivestite in pietra a contrasto con pareti bianche, pavimenti in legno e infissi in metallo… elementi a contrasto, ma che insieme creano la giusta armonia.

Particolare attenzione ai complementi. Personalizza le pareti con grandi tele astratte o con tema attinente alla città. I soprammobili saranno diversi nel genere e nello stile: moderni, antichi, colorati e neutri

In camera da letto e in salotto utilizza tessuti eleganti, come il velluto, i damaschi e le trame colorate.