Get Social

Le nuove tendenze dei colori e i nuovi quadri astratti da abbinare

Proponiamo nuovi soggetti di quadri astratti, floreali, figurativi e paesaggi in tono con le colorazioni proposte per i nuovi arredi del 2018

Colori 2018

Abbiamo consultato per voi riviste, siti e blog di settore nonché le ultime novità delle aziende di pitture: eccovi le tonalità che saranno di grande tendenza nell’ arredamento nei prossimi mesi.

Parliamo del Verde… anzi dei Verdi. Si perchè non parliamo di un colore standard, marcato, singolo. Parliamo di più gradazioni di verde, partendo da quelli più caldi e sobri vicini al marrone, sino ai più freddi, vicini al blu

 

Tendenze colori arredamento 2018 il verde jotun

Lush Garden – Jotun

Colori che ci ricordano la terra, caldi, morbidi, sobri.

Per chi ama colori decisi e forti, invece, le cromie da preferire sono quelle scure e decise, come il blu navy, il blu petrolio e verde molto scuro, ma c’è comunque spazio per il bianco al quale accostare complemento, come cuscini e vasi, dai colori brillanti.

Da qui parte la ricerca per i nostri nuovi soggetti raffiguranti quadri astratti, floreali, figurativi e paesaggi. Quadri moderni che si dovranno ben inserire nei nuovi contesti cromatici dell’arredamento completando le vostre case con le giuste colorazioni

quadri moderni

 

 

 

 

 

 

 

Il colore ha un forte potere persuasivo sulle persone, non a caso esiste la cromoterapia, una vera e propria terapia dei colori. La cromoterapia è una medicina alternativa basata sull’uso dei colori e più precisamente sulle reazioni che i diversi colori riescono a suscitare nell’organismo umano.

Tale disciplina non ha una base scientifica, solo evidenze empiriche che possono variare da soggetto a soggetto. Grazie alla cromoterapia si è arrivati ad utilizzare i colori per aiutare a curare disturbi di varia natura ed entità.

Ad esempio, Il rosso simboleggia il fuoco, il sangue e l’eccitazione sessuale, per questo è collegato alla forza e alla passione. Ua parete dipinta con questo colore può incrementare la pressione del sangue ed accelerare il polso. In generale, il rosso può essere utile contro asma, depressione e tosse.Il blu, classico alter ego del rosso possiede un potere tranquillizzante, calmante e rinfrescante. La cromoterapia utilizza questo particolare colore sulle pareti per alleggerire tutti i problemi causati dallo stress, ansia ed insonnia.Il giallo rappresenta la parte più intellettuale del cervello, secondo alcuni studiosi sarebbe un valido alleato nello studio per favorire la concentrazione. Questo vivace colore è capace di infondere felicità, protezione e gioia. Il verde rappresenta armonia ed equilibrio, secondo la cromoterapia sembra agire a livello del sistema nervoso.

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Scrivi un Commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.